terapia e viaggi nel tempo

2wk2_h

dottore: allora, siediti e dimmi a quale rimpianto vorresti rimediare.

io: penso all’inizio degli anni ’90, al ciuffo diviso in due ben fissato con la lacca e la mia treccia “incarnata”, ecco vorrei rimediare a questo obbrobrio.

e come per magia mi ritrovo sui banchi di scuola alle medie, mentre tra i compagni si discute chi sia più figa tra kelly e brenda di beverly hills 90210 e i maschi decretano che debba essere kelly, perché è bionda.

non credo ci sia periodo più sfigato delle medie, eppure, quando vado in bagno e mi guardo allo specchio il sentimento che provo è tenerezza, non ribrezzo.

inoltre, non ricordavo così tante persone che cercassero un contatto con me e mi sorridessero, ci dev’essere una qualche distorsione dimensionale!

non ho neanche più voglia di sciogliermi la treccia e, appena qualcuno fa partire le note della lambada, mi lancio in un ballo sinuoso, nonostante sappia di apparire ridicola. chissenefrega, ho 11 anni e si vive solo una volta!

in quell’istante, mi ritrovo davanti al dottore, che mi guarda divertito.

dottore: lambada, eh? vedo che hai capito subito il senso della terapia…“la vita è troppo breve per mimetizzarsi” -paris hilton.

*piccola gag ispirata a being erica, una serie tv da vedere assolutamente se ti piacciono: la psicoanalisi, i viaggi nel tempo, la crescita personale, gli universi paralleli, la musica anni ’90, le citazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...