Minimalismo, distrazioni e ultimatum

Ormai si sente parlare ovunque di minimalismo, e anche chiunque e in qualsiasi salsa. C’è chi lo ha accolto come filosofia di vita, chi ha raggiunto livelli estremi e si è liberato della maggior parte del superfluo e persino dei colori, chi ha sfruttato il trend di Marie Kondo e della sua arte del riordino e si è liberato dell’usato per far spazio al nuovo. (Quello nella foto qui in basso è Fumio Sasaki, famoso minimalista giapponese, autore, tra gli altri, del libro goodbye, things.)

In quest’ultimo anno anche io ho riflettuto sul ridurre, o meglio focalizzarsi sull’essenziale. Forse dirò un’ovvietà, ma non è per niente semplice. Già faccio fatica a liberarmi di certi oggetti, figuriamoci di certi pensieri e abitudini! Eppure, non so voi, ma io sono una persona abbastanza metodica e se decido di seguire un determinato schema lo seguo. Evidentemente questo non vale per qualsiasi cosa. Se devo eliminare i latticini dalla dieta, per quanto difficile, ce la posso fare; se voglio ridurre il mio guardaroba so che lo farò, anche se per gradi.
Ancora sono ben lontana dal focalizzarmi sulle cose più importanti. Non che non ci pensi ai miei obiettivi, ma le distrazioni sono molto forti e ovviamente l’autosabotaggio è un meccanismo noto e altrettanto micidiale.

Per quanto mi riguarda le distrazioni possono essere anche positive, addirittura arricchenti, se le chiamo distrazioni è perché so con ogni parte di me cosa dovrei fare per il mio vero bene, è necessaria una scelta, un gesto drastico, un salto pieno di coraggio e sfrontatezza, ma rimando.
È passato troppo tempo e la paura ha creato radici fortissime. Così mi distraggo con le cose belle, con quelle che chiamo passioni o semplicemente col pensiero di cosa mi libererò domani, quando l’unica cosa davvero importante per dare un senso a tutto ciò sarebbe liberare me stessa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...